Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Schiacciamo il Cancro!

di Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) Onlus



Descrizione

Le squadre di basket della Romagna si uniscono sotto un'unica bandiera per un grande scopo: donare un ecodoppler per venipuntura per i piccoli pazienti oncologici

SCHIACCIAMO IL CANCRO!
Tutta la Romagna a canestro per i piccoli pazienti oncologici
  
Le squadre di basket della Romagna e tutti gli appassionati di pallacanestro si uniscono sotto un'unica bandiera per un grande scopo: donare una strumentazione fondamentale ai piccoli pazienti malati di cancro dell'Oncoematologia Pediatrica di Rimini,un'ecodoppler per individuarne le vene al primo colpo.
 
Hai presente quando da piccolo dovevi fare dei prelievi o delle iniezioni? Ricordi il terrore dell'ago? Ricordi i pianti, ricordi la paura del dolore della puntura? Ecco: ci sono bambini sfortunati che questa paura devono viverla tutti i giorni, più volte al giorno, per mesi. A volte è per somministrare loro le cure necessarie a sconfiggere la leucemia; a volte è per controllare che quelle stesse cure stiano effettivamente dando i risultati sperati.
 
Le loro piccole vene sono spesso stressate, affaticate, difficili da individuare anche per il personale più esperto. Questo significa che, a volte, sono necessarie più tentativi per "fare centro". La paura e il dolore che provano per queste frequenti punture rendono i bimbi meno collaborativi verso terapie che potrebbero salvar loro la vita. 
 
Per questo motivo le società di basket della Romagna, l'Istituto Oncologico Romagnolo, Panorama Basket e tutti gli appassionati di pallacanestro hanno deciso di "schiacciare il cancro", tutti insieme, come una sola squadra: la grande squadra della pallacanestro romagnola. I giocatori scendono in campo per raggiungere la cifra necessaria a dotare l'Oncoematologia Pediatrica di Rimini di una strumentazione che possa permettere al personale di "fare centro" al primo colpo. L'ecodoppler per venipuntura individua la vena in maniera semplice, e in alcuni casi può addirittura permettere al bimbo di evitare il profondo stress di un intervento chirurgico in anestesia generale per il posizionamento di un catetere venoso centrale.
 
Per poter donare questa fondamentale strumentazione al centro di riferimento dell'oncologia pediatrica della Romagna abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti: giocatori, allenatori, tifosi. Ci servono 5.000 euro per evitare, per quanto possibile, dolore inutile ai piccoli pazienti. Insieme possiamo fare la differenza. Insieme possiamo SCHIACCIARE IL CANCRO.

Conosci Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) Onlus

Aggiornamenti

Commenti

Donazioni

Benazzi Laura e Manias Nicola

19/04/2018

Tifosi dei Tigers Forli'

19/04/2018

Leoni Bizantini

19/04/2018

Paola

18/04/2018

Pallacanestro 2.015

17/04/2018

Basketball Stars Camp ASD

Richard Lelli, Basketball Stars Camp, Libertas Green Forli

16/04/2018

Tifosi per la partita Raggisolaris Faenza-Olginate

12/04/2018

Tifosi per la partita Crabs Rimini-Benedetto Cento

12/04/2018

AMADORI ALEX

Forza Ragazzi

12/04/2018

Basket Lugo S.S.D. ARL

Gli atleti, i dirigenti e la Societa' Basket Lugo partecipano all'iniziativa da voi promossa Schiacciamo il cancro!

12/04/2018

Agnese Bollina in memoria di Paola Zani

10/04/2018

Mingozzi Samuele

09/04/2018

Alessandra

08/04/2018

PALLACANESTRO 2.015 FORLI'

06/04/2018

Andrea e Silvia

05/04/2018

Andrea

04/04/2018

Marco

01/04/2018

Lorenzo

01/04/2018

Serena

31/03/2018

Fabio

31/03/2018

Viola

31/03/2018

Federica

31/03/2018

Alessandra

30/03/2018

nicola

28/03/2018

Pietro

28/03/2018

Valerio

27/03/2018

Mirko

27/03/2018

Ricky

27/03/2018

Deris

27/03/2018

Riccardo

27/03/2018

Fabrizio

27/03/2018

Anna Grazia

27/03/2018

Paolo

27/03/2018

$SITE_NAME

Schiacciamo il Cancro!