Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Concerto barocco per Aleppo

di K.O.F.



Descrizione

Il 6 aprile 2018 presso la Chiesa di Santa Felicita a Firenze verrà eseguito un concerto barocco con lo scopo di trovare fondi a favore della città di Aleppo (Siria)

Le associazioni Musicali K.O.F. del M° Giacomo Benedetti, organista titolare della chiesa di Santa Felicita e Le Arti M.A.P.S. del M° Giacomo Granchi, dopo l'iniziativa di successo dello scorso anno con il concerto a offerta libera a favore della ricostruzione di Amatrice (grazie al quale sono stati raccolti più di 2000 euro per il comune colpito dal sisma), ripropongono un concerto di musica barocca con scopo umanitario, questa volta a favore della  Siria.

Il 6 aprile 2018 presso la Chiesa di Santa Felicita a Firenze verrà eseguito il concerto con lo scopo di trovare fondi a favore della città di Aleppo (Siria), patrimonio dell'Unesco dal 1986, recentemente trasformata, dopo i pesanti raid aerei, in un cumulo di rovine e macerie.

Il programma dei concerti sarà:

Johann Christoph Bach / Johann Sebastian Bach (1642-1703 / 1685-1750) Mottetto BWV 159 "Ich lasse dich nicht, du segnest mich denn" per doppio Coro e Basso continuo

Johann Sebastian Bach (1685-1750) Mottetto BWV 227 "Jesu, meine Freude" Coro e Basso continuo

Lovies Busbetsky (x - 1699)"Erbarm dich mein, o Herre Gott" Cantata per Soprano, Basso, Coro e Basso Continuo

Riguardo al brano di Lovies Busbetsky, raramente è stato rappresentato in Italia, inoltre la Cantata "Erbarm dich mein, o Herre Gott" è stata attribuita erroneamente 30 anni fa al suo maestro Dietrich Buxtehude.

"Erbarm dich mein, o Herre Gott" prevede un organico di due violini, due viole da gamba, organo portativo, quattro cantanti solisti ed il direttore-concertatore; mentre i due mottetti prevedono un organico di coro polifonico e basso continuo (organo portativo e violoncello).

Per realizzare l'intero programma sono necessari prove e retribuzioni individuali ed attualmente occorre ancora una cifra complessiva di 3000 euro.

Saremmo lieti di ricevere anche un contributo parziale: tanti piccoli contributi riusciranno a colmare il budget.

N. B. : ogni donazione può essere scaricata dalle tasse se viene versata sulla piattaforma di crowdfunding

cioè le imprese che effettuano delle erogazioni liberali a favore di certi enti possono godere di detrazioni fiscali.



Conosci K.O.F.

Aggiornamenti

Commenti

Donazioni

Arianna

21/04/2018

Andrea

18/04/2018

Sabrina Guidotti

16/04/2018

Anna

13/04/2018

Frederique

09/04/2018

Carlo Francini

06/04/2018

Leonardo Pampaloni

05/04/2018

Coro Capriccio Armonico

04/04/2018

Michele Pampaloni

03/04/2018

Andrea

01/04/2018

erika

28/03/2018

LA

28/03/2018

Gruppo Mati Srl

22/03/2018

De Jacobert Marion

20/03/2018

Paola

19/03/2018

Andrea

19/03/2018

Stefano

19/03/2018

Emily

18/03/2018

Selene

17/03/2018

Mario Iannandrea e Rosaria Imperore

16/03/2018

Andrea

15/03/2018

caterina

15/03/2018

Guidotti Sabrina

13/03/2018

GFdesign Srl

06/03/2018

Studio Logos - Centro consulenze e servizi

06/03/2018

$SITE_NAME

Concerto barocco per Aleppo