Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Tutti a tavola! E' pronto!

di Associazione Cittadinanza Onlus



Descrizione

Costruiamo una sala da pranzo per il centro per bambini e giovani disabili Best New Life Shelter di Vellore (India).

Nel 2003, ad Arcot, nel distretto di Vellore in Tamil Nadu (India), Catherine Inbarajan madre di un bambino gravemente disabile, dopo anni di ricerche senza frutto per trovare una struttura in grado di offrire assistenza a bambini come il suo Paul, riuscì ad ottenere un primo finanziamento e diede vita al Best New Life Shelter, il cui nome significa proprio questo: un riparo per cominciare una vita migliore. Chi ci entra respira un'aria familiare, di accoglienza, allegria e ascolto. Il Centro offre a 35 bambini e ragazzi servizi di fisioterapia, riabilitazione comportamentale, formazione professionale e coinvolge attivamente le famiglie nei percorsi riabilitativi. Lo staff del Centro inoltre assiste le famiglie che devono portare i propri bambini alle visite mediche specialistiche (cardiologia, neurologia, oftalmologia), di cui sostiene parte del costo. Accanto alle attività strettamente legate alla cura e all'assistenza, i ragazzi partecipano quotidianamente alle attività educative, organizzati in gruppi di studio in base al livello di autonomia. I più grandi sono impegnati in attività di formazione professionale come l'orto, inaugurato nel 2015, il confezionamento di candele, buste e incensi. Nel 2016, per facilitare il momento del pranzo, la cucina è stata completamente ricostruita e attrezzata; resta ora da completare l'opera, con la costruzione di una sala da pranzo. Il momento dei pasti avviene oggi sotto il porticato, con alcune difficoltà di gestione dei ragazzi e dello spazio, soprattutto nei giorni di vento e pioggia.

Cittadinanza Onlus è impegnata a supportare i costi di funzionamento del centro BNLS si dal 2005. Nel corso degli anni ha contribuito anche a raccogliere fondi per l'acquisto del pulmino, il completamento del muro di cinta, l'avvio dell'orto, la formazione del fisioterapista, la costruzione della nuova cucina.

La sala da pranzo è un obiettivo cui si lavora da tempo:
dei circa 7.000 euro necessari per completare i lavori, Cittadinanza Onlus ne ha già raccolti 3.000 col contributo della Chiesa Valdese, mentre in India la solidarietà di genitori e donatori ha mobilitato altri 2.000 euro circa. Restano da trovare pertanto 2.000 euro per completare l'opera. Manca davvero poco all'obiettivo!

Conosci Associazione Cittadinanza Onlus

Aggiornamenti

Commenti

Donazioni

Maurizio

23/06/2017

ALCANTARA

20/06/2017

Teresa Marini

15/06/2017

babi

12/06/2017

$SITE_NAME

Tutti a tavola! E' pronto!