Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Movember Romagnolo

di Istituto Oncologico Romagnolo



Descrizione

Il Movember Romagnolo è una campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno della ricerca oncologica sui tumori maschili svolta presso l'IRST IRCCS.

Sulla scia del successo mondiale di Movember, che nasce con lo scopo di sensibilizzare e raccogliere fondi per la lotta contro i tumori alla prostata e ai testicoli anche noi vogliamo lanciare la sfida di un #MovembeRomagnolo. Chi siamo?
  • l’Istituto Oncologico Romagnolo, organizzazione che da 36 anni si occupa di sostenere la ricerca, la cura e la prevenzione in ambito oncologico,
  • La Franchigia Romagna Rugby, che riunisce la quasi totalità dei club rugbisti romagnoli,
  • le Volontarie del Gruppo IDA dello IOR, (Informazione, Dialogo, Aiuto) hanno per obiettivo quello di  incoraggiare la solidarietà tra donne che hanno vissuto o stanno affrontando il tumore al seno,
  • gli Amici e Volontari della Soul Brothers Company, associazione nata per diffondere la musica come mezzo di formazione culturale e morale.
L’iniziativa Movember, partita dall’Australia e diffusa in tutto il mondo, incita gli uomini (conosciuti come “Mo Bro”) a farsi crescere i baffi per i 30 giorni del mese di novembre, cambiando così non solo il loro aspetto, ma anche il volto della salute maschile. Gli uomini danno prova di generosità ed altruismo diventando per 30 giorni veri e propri testimonial. Grazie ai loro sforzi sensibilizzano su temi spesso ignorati della salute maschile, facilitando un dialogo aperto su questi argomenti. 
Movember non è riservato ai soli uomini! Anche le donne possono partecipare attivamente: le “Mo Sista”, infatti, svolgono infatti un ruolo fondamentale nel successo dell’iniziativa supportando gli uomini e impegnandosi a loro volta nella campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi.

Il #MovembeRomagnolo è una campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno del lavoro di cura e ricerca contro le patologie uro-ginecologiche  svolta dal gruppo di patologia diretto dal dott. Ugo De Giorgi presso l’IRST IRCCS.

Donare significa sostenere la ricerca oncologica italiana e significa regalare una speranza ai pazienti romagnoli. Noi ci mettiamo i baffi, tu aiutaci con una donazione!

Grazie di cuore a tutti voi!

Conosci Istituto Oncologico Romagnolo

Aggiornamenti

Commenti

Donazioni

$SITE_NAME

Movember Romagnolo