Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO

1. Eticarim è una piattaforma costituita dal sito web www.eticarim.it (di seguito "il Sito") di proprietà di BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A., con sede in Piazza Ferrari 15 - 47921 RIMINI (di seguito "la Banca") partita I.V.A. n. 00205680408. Le varie sezioni del sito sono gestite dalla Banca o da eventuali terzi espressamente incaricati dalla Banca. 

2. Il sito web www.eticarim.it è una piattaforma attraverso la quale ogni Organizzazione senza scopo di lucro, Scuola, Ente Pubblico ("il Promotore") potranno dare visibilità a progetti caritatevoli, artistici, ambientali, sportivi, culturali, di utilità sociale e comunque ritenuti meritevoli ("il Progetto"), al fine di sollecitare le donazioni libere della comunità dei donatori per contribuire alla realizzazione degli stessi.

3. Chi intende utilizzare il servizio ("l'Utente") deve registrarsi al Sito, accettare le presenti condizioni di utilizzo del Servizio effettuando la spunta della casella "Accetto le condizioni di utilizzo del Servizio" e concedere il consenso al trattamento dei dati personali dopo avere preso lettura della Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 "Codice della Privacy". La Banca può in ogni momento ed a sua completa discrezione mutare le condizioni di utilizzo del servizio dandone avviso sul Sito; le modifiche avranno efficacia trascorsi 5 giorni dalla pubblicazione.

4. Ciascun Utente registrato può donare, anche in più soluzioni, qualsiasi somma a favore di un singolo Progetto, non inferiore a Euro 10,00 (dieci/00) per volta e con un massimo per donazione di euro 500,00 per persona fisica e euro 1.000,00 per persona giuridica.

5. I progetti potranno essere liberamente proposti. La precedenza sarà data a quelli di ambito territoriale (Province della Romagna). La prima valutazione sarà svolta dal Tutor che verificherà i requisiti formali e la completezza delle informazioni richieste. Il Tutor è nominato dalla Banca ed è il referente per il Promotore.

6. I progetti formalmente corretti verranno sottoposti ad una procedura di valutazione da parte della Banca - sentito il parere preliminare espresso da una commissione composta dai membri del Comitato Etico della Banca e da un membro designato dalla stessa - che deciderà l'ammissione dei progetti presentati e la conseguente pubblicazione degli stessi sul Sito. La Banca potrà richiedere in qualsiasi momento eventuali delucidazioni sul Progetto. Le spese per le necessarie analisi e le informazioni aggiuntive restano a carico del Promotore. Il Tutor darà comunicazione al Promotore della decisione assunta dalla Banca circa l'ammissibilità o meno del Progetto presentato.

7. In relazione alla decisione della Banca, ciascun Promotore rinuncia a qualsivoglia contestazione, richiesta e/o pretesa nei confronti della Banca e/o del Comitato Etico e/o Tutor.

8. In considerazione della scelta connessa alla natura dei Promotori, e tenuto conto dell'obbligo di rendicontazione dell'utilizzo delle donazioni ricevute, le donazioni raccolte saranno erogate anche in mancanza del raggiungimento dell'importo inizialmente stabilito. Conseguentemente i fondi raccolti mediante donazione saranno trasferiti al Promotore del Progetto anche nell'ipotesi nella quale non sia stato raggiunto il livello di contributo richiesto ("keep it all - trattieni tutto"). In caso di mancato ritiro del contributo, la Banca, sentito il parere del Comitato Etico, è espressamente autorizzata ad attribuire tali donazioni ad un altro progetto presentato dallo stesso Promotore. Ove non possibile, le donazioni saranno restituite agli Utenti. Le donazioni trattenute fino alla devoluzione degli importi al Promotore sono infruttifere.

9. La durata della campagna di raccolta ("Periodo di validità") sarà liberamente determinata dal Promotore, dopo un confronto con il Tutor, ma non potrà essere superiore 4 (quattro) mesi eventualmente prorogabile di ulteriori 2 (due) mesi con l'autorizzazione della Banca. Durante ciascun Periodo di Validità, originario o prorogato, il Progetto approvato non potrà essere modificato. Il Promotore potrà utilizzare la propria area "informazioni" sul sito per aggiornare gli utenti registrati sullo stato dello stesso.

10. La Banca non è responsabile della veridicità dei progetti presentati e della loro effettiva realizzazione né si rende garante dell'identità degli Utenti, che restano gli unici responsabili delle informazioni e dei dati conferiti nonché dei materiali caricati.

11. Per poter effettuare donazioni l'Utente (persona fisica o giuridica) deve registrarsi al sito www.eticarim.it, compilando il form di registrazione, accettando le presenti condizioni di utilizzo del sevizio e concedendo il consenso al trattamento dei dati personali. Potranno effettuare le donazioni soltanto i soggetti maggiorenni. Ciascun Utente, se persona fisica, usufruendo del servizio dichiara e garantisce di possedere l'età legale per stipulare un contratto vincolante. Durante la compilazione del form, verrà richiesto di inserire il proprio indirizzo di posta elettronica (di seguito Userid) ed una propria password (di seguito Password) che saranno necessari per accedere all'area riservata, salvo accesso attraverso "social" L'Utente sarà l'unico responsabile della custodia e del corretto utilizzo sia dello Userid che della Password, restando pertanto a completo carico dell'Utente eventuali conseguenze dannose che dovessero derivare dall'uso delle stesse da parte di soggetti non autorizzati e più in generale dal loro non corretto utilizzo. L'Utente si impegna a fornire alla Banca tutte le necessarie informazioni, così come riportate nel form, garantendo che le stesse sono vere, accurate, complete ed aggiornate impegnandosi altresì a mantenerle costantemente tali. Fermo quanto precede, resta espressamente inteso che qualunque variazione riguardante l'indirizzo di posta elettronica dell'Utente dovrà da quest'ultimo essere tempestivamente comunicata alla Banca; la Banca infatti procederà legittimamente ad assolvere qualsivoglia obbligo informativo eventualmente riportato nelle presenti condizioni di utilizzo, utilizzando l'indirizzo email da ultimo comunicato dall'Utente, senza che quest'ultimo possa eccepire in merito. L'Utente accetta che non potrà ridistribuire, pubblicare, riprodurre, utilizzare per fini diversi da quelli previsti nelle presenti condizioni di utilizzo, ovvero cedere o altrimenti rendere disponibili a terzi a qualsivoglia titolo, in modo diretto o indiretto, in tutto o in parte ed in qualsiasi forma, le informazioni, nonché le interpretazioni dei dati ivi contenuti.

12. Ogni Progetto avrà una propria sezione sul Sito nella quale verranno descritte le caratteristiche del Progetto, il Promotore, nonché l'importo necessario per la realizzazione, il termine iniziale e finale entro i quali possono essere effettuate le donazioni e gli importi prestabiliti di ciascuna donazione. Prima della ammissione di ciascun Progetto, il Tutor verificherà che il Promotore ne indichi le finalità e la congruità della somma richiesta per la realizzazione. Una volta che il Progetto è pubblicato sul sito, qualora il Promotore intenda pubblicare ulteriore documentazione e/o materiale a supporto del Progetto stesso, dovrà ottenere preventivo parere favorevole da parte del Tutor; tale parere è insindacabile e pertanto il Promotore rinuncia a qualsivoglia contestazione, richiesta diritto e/o pretesa, tanto nei confronti della Banca che nei confronti del Tutor medesimo.

13. L'Utente potrà effettuare donazioni secondo quanto previsto dal Progetto e pubblicato sul Sito. Il pagamento potrà essere effettuato con carta di credito su circuito bancario sicuro, Paypal, a mezzo bonifico o MyBank. Le donazioni effettuate saranno raccolte e trattenute dalla Banca e rese disponibili al Promotore solo al termine del periodo di validità. Sul Sito sarà possibile consultare in ogni momento lo stato delle donazioni per la realizzazione del Progetto e verificare quando lo stesso arriverà a completamento.

14. Al termine della campagna la Banca trasferirà l'intera somma raccolta al soggetto Promotore, sul conto corrente allo stesso intestato e comunicato all'atto di pubblicazione del Progetto.

15. Nel caso in cui l'importo delle donazioni raccolte nel Periodo di Validità originario o prorogato superi l'importo richiesto per la realizzazione del Progetto, l'intera somma sarà devoluta al Promotore.

16. Il Promotore riconosce di essere l'unico responsabile della corretta realizzazione del Progetto e dell'uso della somma effettiva sia nei confronti degli utenti registrati sia della banca. Il Promotore è altresì unico responsabile delle informazioni relative al Progetto pubblicate sul sito, della loro originalità e della loro genuinità, del materiale presentato e dei diritti d'autore e/o di privativa industriale ad essi eventualmente correlati. La Banca non risponde in alcun modo di eventuali danni che l'Utente e/o terzi subiscano, direttamente od indirettamente, a seguito delle informazioni e dei Progetti. Il Promotore del Progetto utilizzerà i dati dell'Utente in qualità di titolare autonomo del trattamento dei dati. 

17. Il Promotore avrà l'obbligo di far pervenire al Tutor, entro i 6 mesi successivi al completamento della raccolta delle donazioni, una relazione in cui darà atto sotto propria responsabilità dello stato di avanzamento del progetto, allegando idonea documentazione comprovante lo stesso. Analogamente dovrà essere rendicontato l'utilizzo integrale delle donazioni, alla data di ultimazione del Progetto o comunque su richiesta della Banca.

18. Il servizio consente al Promotore di dichiarare, agli effetti di legge, di essere soggetto al quale è applicabile l'eventuale regime tempo per tempo vigente della detraibilità delle donazioni effettuate. L'Utente donatore potrà a tal fine utilizzare la ricevuta dell'importo donato che verrà rilasciata dal Promotore assumendosene ogni responsabilità. Al di fuori di tali ipotesi le donazioni risultano allo stato e possono risultare in futuro non deducibili. 

19. Il Promotore potrà prevedere in favore di ogni Utente che abbia effettuato una donazione esclusivamente un omaggio. Alla chiusura del Progetto l'Utente riceverà, nei modi precisati nel progetto stesso, un coupon presentando il quale potrà ritirare l'omaggio presso il Promotore. La consegna dell'omaggio sarà a totale carico del Promotore; pertanto nessuna richiesta in merito potrà essere soddisfatta dalla Banca. Resta inteso che è espressamente escluso e tassativamente vietato svolgere attraverso il sito attività riconducibile al commercio elettronico ex d.lgs. n. 70/2003. La Banca rimarrà estranea e non soggetta ad alcun tipo di responsabilità e/o obbligo anche per quanto attiene ad ogni aspetto fiscale, contabile e/o impositivo legato e/o comunque riconducibile alla gestione delle donazioni ricevute dal Promotore. Il Promotore, ogni eccezione sin d'ora rimossa, si obbliga a tenere indenne e manlevata a prima richiesta la Banca, il Tutor, il Comitato Etico e /o i suoi componenti in relazione a qualsiasi azione, pretesa, danno, così che possa essere da chiunque richiesto, avanzato o minacciato contro gli stessi in relazione alla violazione da parte del Promotore di obblighi su di lui gravanti in forza di quanto stabilito e convenuto nelle presenti condizioni di utilizzo. Resta salva la facoltà della Banca di rimuovere il Progetto dal sito e cancellare l'account del Promotore, laddove quest'ultimo si rendesse gravemente inadempiente alla presente condizioni di utilizzo.

20. L'utilizzo del Servizio Eticarim comporta l'assunzione da parte dell'Utente dell'obbligo:
  • di non diffondere dati falsi in ordine alla identità propria o della persona giuridica rappresentata;
  • di non inserire materiale o diffondere affermazioni che siano denigratori o lesivi dell'immagine o di diritti di terzi o che violino marchi, loghi, copyright o diritti di proprietà intellettuale di terzi;
  • di non inserire materiale che possa danneggiare il sito o il funzionamento del computer di altri utenti;
  • di non scaricare, copiare, riprodurre diffondere, comunque utilizzare il contenuto e qualunque documento del sito; in genere, di non violare alcuna norma, di legge o di regolamento, vigente. L'Utente riconosce il diritto alla Banca di eliminare i contenuti pubblicati che a suo insindacabile giudizio violino gli impegni assunti.

21. La Banca si riserva la facoltà di cancellare l'account dell'Utente qualora:
  • l'Utente risulti inadempiente agli impegni assunti con la accettazione delle presenti condizioni generali di utilizzo del Servizio;
  • la Banca ritenga, a suo insindacabile giudizio, che l'Utente abbia tenuto comportamenti dannosi o potenzialmente dannosi per il Sito o di soggetti terzi a quest'ultimo collegati;
  • la Banca individui, a proprio insindacabile giudizio, comportamenti anomali nell'utilizzo delle funzionalità del Sito.

22. La Banca si riserva il diritto di sospendere o interrompere temporaneamente il Servizio in autonomia per qualsivoglia ragione.
Si riserva altresì di limitare l'accesso ad alcune sezioni del Sito. 
La Banca non risponde dei danni derivanti dalla eventuale sospensione del Servizio o impossibilità di accesso al Sito per ragioni connesse a causa di forza maggiore o per necessità di manutenzione, riorganizzazione o altro. 
La Banca inoltre non garantisce che il sito, i vari servizi erogati attraverso di esso, nonché qualsiasi informazione, software od altro materiale scaricato dal Sito medesimo siano privi di errori o siano immuni da virus o da altri componenti dannosi. 
La Banca pertanto, salvo i limiti inderogabili di legge, non presta alcuna garanzia, scritta o orale, sull'accuratezza del sito e non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni presenti all'interno del Sito. 
Fermo quanto sopra, la Banca in nessun caso potrà essere ritenuta responsabile per perdite, lesioni, richieste, danni, diretti od indiretti, anche se nascenti da contratto o da un illecito civile od in qualunque modo connessi ad un utilizzo del Sito non conforme ai presenti termini e condizioni. 
I link contenuti nel Sito possono condurre a server gestiti da singoli o organizzazioni diverse dalla Banca. 
Quest'ultima non esercita alcun controllo e non presta alcuna garanzia, scritta o orale, sull'accuratezza, la tempestività, l'idoneità delle informazioni localizzate sui suddetti server, non monitorizza né supporta tali server ed il loro contenuto. 
E' quindi espressamente esclusa ogni responsabilità in capo alla Banca per perdite, lesioni, richieste, danni diretti o indiretti, di qualsivoglia genere che l'Utente possa subire in ragione della presenza di detti link o a seguito del loro utilizzo e/o dell'utilizzo dei conseguenti siti internet e/o server. 

23. L'Utente sarà responsabile della segretezza dei propri Username e Password da esso creati in sede di registrazione al Servizio. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita alla Banca per lo smarrimento o l'utilizzo da parte di terzi di tali credenziali di accesso al sito. 

24. Con l'accettazione delle condizioni di utilizzo del Servizio gli Utenti si impegnano a tenere indenne la Banca da qualsiasi pretesa di terzi che possa derivare da violazione dei loro diritti attuata con l'utilizzo del sito www.eticarim.it Anche con riferimento a quanto previsto dal D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e successive modifiche e integrazioni, la Banca ha approvato un Codice Etico e un Modello Organizzativo, quale documento che definisce l'insieme di valori di etica aziendale che la società riconosce, accetta e condivide e il cui rispetto consente, fra l'altro, di prevenire la commissione di reati previsti dal Decreto citato. E' interesse primario della Banca che l'Utente ed il Promotore svolgano la propria attività in osservanza dei principi e dei valori contenuti nel Codice etico e del Modello Organizzativo. La violazione grave o reiterata dei principi contenuti nel Codice Etico e dei principi contenuti nel Modello Organizzativo è considerato inadempimento degli obblighi scaturenti dal presente contratto e determina la risoluzione del contratto stesso ai sensi dell'art. 1456 c.c., nonché il risarcimento dei danni eventualmente subiti dalla Banca.

25. I presenti termini e condizioni saranno governati ed interpretati secondo la legge italiana. Tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione alle presenti condizioni di utilizzo del Servizio, comprese quelle inerenti alla loro validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione, salvo quanto diversamente previsto dalla normativa vigente, saranno di esclusiva competenza del Tribunale di Rimini.

26. La Banca si riserva la facoltà di aggiornare le presenti condizioni di utilizzo del Servizio e l'Informativa privacy.

stampa questa pagina